23 giugno 2016

La modella

Tratto dal nº 40 del 9 ottobre 1977 al nº 43 del 30 ottobre 1977 del Giornalino.



















































2 commenti:

maurizio ha detto...

Ricordo questa storia. Erano i tempi in cui un giornale per ragazzi non aveva paura di trattare argomenti controversi.

Angelo Cappelli ha detto...

Forcucci è chiaramente, per il nome, l'aspetto fisico, gli abiti che produce, un alter ego di Elio Fiorucci. Lo stilista, in quegli anni, era divenuto il simbolo delle aberrazioni a cui può condurre la ricerca del successo, dopo che aveva fatto causa alla madre, per impedirle di usare il nome Fiorucci nell'insegna del suo negozio (la donna si era per questo poi tolta la vita).