26 gennaio 2017

Storia dell'aviazione

Storia apparsa sul Corriere dei Piccoli dal nº 27 del 7 luglio 1963 al nº 35 del 1º settembre 1963.







































3 commenti:

Roberto ha detto...

Come appassionato di aviazione, non posso che applaudire alla proposta odierna, una vera e autentica chicca!!!

Ivan Casagrande ha detto...

Ho notato qualche inesattezza:

Nell'articolo: "Caccia a reazione", Il ME-262 entrò in servizio un anno prima, nel 1944 e nell'immagine a destra sono raffigurati gli ME-163 e non gli ME-262 (sono molto diversi).
Qualche numero sbagliato anche nelle caratteristiche della V2 che saliva a oltre 90.000 metri d'altezza per una velocità che sfiorava i 6.000 Km/h
Insomma un ordine di grandezza in più.

Massimiliano ha detto...

Articolo molto interessante. Ero troppo piccolo alla sua pubblicazione, ma il contenuto è in linea con altri articoli che ho avuto occasione di leggere (per esempio nell'enciclopedia Conoscere, edita nel medesimo periodo ma di maggiore persistenza in una biblioteca), e è soprattutto rappresentativo delle aspettative del periodo: il progetto di Francia e Inghilterra è evidentemente il Concorde, realizzato ma con una vita travagliata e finito abbastanza ingloriosamente, mentre quello da 8000 km/h sarebbe rimasto una fantasia. Per quanto ricordo, qualche anno dopo, nei primi anni 70, era ancora presente una consistente minoranza di 9-12 anni appassionati di aviazione e modellismo, e simili articoli (allora relativamente difficili da reperire) erano molto apprezzati.