29 novembre 2011

Abel, la spia che giocò l'F.B.I.

Tratto dal nº 2 del 19 gennaio 1972 del Corriere dei Ragazzi.









3 commenti:

Carlo Francini ha detto...

Vedere il Ponte di Spie di Spielberg mi ha fatto tornare in mente questa storia e grazie a questo blog l'ho potuta ritrovare. Grande il Corriere dei Ragazzi...

Corrierino ha detto...

E questo fumetto, nelle sue scarne 4 pagine, è anche più veritiero del lungo (140 minuti) film di Spielberg. Una ancora più corretta storia di Rudolf Abel si può trovare nella pagina inglese di Wikipedia (quella italiana è imbarazzante).

Francesco Romani ha detto...

Ah, però! Che coincidenza trovare questa docu-storia a pochi mesi dall' uscita de "Il ponte delle spie"! Ho anche letto un albo di Martin Mystere, il bis 206 "Il segreto della mummia", se non ricordo male, che ne accenna brevemente!