L'avventura prosegue. Questo blog rischia di chiudere senza il vostro aiuto. Partecipate al crowdfunding qui ed entrate nella Hall of Fame. Grazie!

16 agosto 2020

La macchina s'è rotta: ha vinto l'uomo!

Tratto dal nº 37 del 16 settembre 1973 del Corriere dei Ragazzi.



1 commento:

Anonimo ha detto...

Mi sembra che con quello che è successo proprio ieri al belga Evenpoel durante il Giro di Lombardia (si è rotto il bacino e gli è andata di lusso) questo post si poteva evitare.