12 maggio 2021

La fine atomica

Tratto dal Corriere dei Ragazzi nº 42 del 21 ottobre 1973.





























3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ricordo benissimo. Lavoravo come sistemista mainframe in una società di telecomunicazioni. Il primo gennaio 2000 ero in ufficio a controllare che che il Millennium Bug non avesse colpito.

Angelo Cappelli ha detto...

Mino Milani, di solito accuratissimo, qui è caduto in un errore, del resto assai comune.
Il ventunesimo secolo ed il terzo millennio non partono dal 1 gennaio del 2000, ma dal 1 gennaio del 2001.

Corrierino ha detto...

@Angelo hai formalmente ragione, ma...

«Ci sono più calendari in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia».

Quindi anche per me (per il calendario gregoriano modificato che io uso) tutti i secoli e tutti i millenni cominciano rispettivamente con gli anni '00 o '000 e terminano con l'anno' 99 o '999.
Fanno eccezione solamente il primo secolo e il primo millennio che cominciano con l'anno 1 e hanno un anno in meno degli altri.
Così è la vita e così sono i calendari gregoriani modificati che noi usiamo ;-)