L'avventura prosegue. Questo blog rischia di chiudere senza il vostro aiuto. Partecipate al crowdfunding qui ed entrate nella Hall of Fame. Grazie!

4 maggio 2023

Il ritorno del Dottor Oss

Storia apparsa sul Corriere dei Piccoli dal nº 3 del 17 gennaio 1965 al nº 15 dell'11 aprile 1965.

























6 commenti:

coroner ha detto...

Grande dottor Oss, grazie blog :-)
A pensarci bene, in quegli anni '60 avevamo inventato perfino lo steampunk.

coroner ha detto...

A pensarci bene, ma il look di Oss ha forse influenzato Toppi nella caratterizzazione, due decenni più tardi, del Collezionista?
Ci sono varie sovrapposizioni anche caratteriali.

VSPMHEB ha detto...


Se non erro, mancano due soli episodi... poi saranno stati postati tutti (sette) - Speriamo che il Menabò sia clemente e non ci faccia attendere troppo...

Bruno C. ha detto...

VSPMHBEB, speriamo. Intanto questo è stato un grande regalo. Ringrazio e ossequio.

Ivan ha detto...

Il Berkelio esiste veramente. E' un elemento sintetico prodotto in piccolissime quantità con il ciclotrone. E' molto radioattivo.

Manlio ha detto...

Il Berkelio esiste, ma, come molti attinidi, essendo sintetico, radioattivo e tossico (si accumula nelle ossa) nonché prodotto in piccolissime quantità al costo di enormi energie non potrebbe di certo essere conservato in un barattolo su uno scaffale. Ad ogni modo storia affascinante.