9 maggio 2011

Una carota per Alì-Satan

Tratto dal nº 2 dell'11 gennaio 1976 al nº 3 del 18 gennaio 1976 del Il Giornalino.









































2 commenti:

laura scarpa ha detto...

traduzione stranissima, Iznogoud ha cambiato nome e la carota mi ispirerà ricette? :)

Angelo Cappelli ha detto...

Da notare l'autocitazione da parte di Goscinny, che fa incontrare al califfo gli stessi pirati che appaiono regolarmente nelle storie di Asterix.