10 novembre 2022

Il signor Bonaventura una cosa ama e idolatra: diventare odontoiatra

Tratto dal Corriere dei Piccoli nº 13 del 30 marzo 1958.



4 commenti:

Manlio ha detto...

Da futuro Odontoiatra prossimo alla laurea, non posso non ammirare questa storia.

Unknown ha detto...

Complimenti Manlio e buona fortuna con la tua futura professione.

Manlio ha detto...

Grazie mille per l'auspicio! Incrocio anche le dita per essere sicuro :D

coroner ha detto...

…e non si può che osservare che nell'universo narrativo tofaniano la malpractice o "malasanità" veniva sanzionata più rapidamente e pesantemente di oggi