L'avventura prosegue. Questo blog rischia di chiudere senza il vostro aiuto. Partecipate al crowdfunding qui ed entrate nella Hall of Fame. Grazie!

2 giugno 2023

Corrierino-Schede si è concluso


Oggi, dopo 5 anni di vita, si conclude il blog Corrierino Schede.
Ho riproposto tutte le 1720 schede apparse sul Corriere dei Piccoli tra il 1965 e il 1967.
Nell'introduzione al blog ho spiegato come erano organizzate le schede e come erano suddivise in categorie.
Qui sotto ne propongo alcune che a suo tempo, ero alle elementari, mi impressionarono parecchio per i fatti narrati o per le belle illustrazioni.




Nei miei vari blog legati al Corrierino e al Giornalino ho via via proposto, oltre ai fumetti, anche moltissimi articoli e inserti didattici che apparvero su quei due periodici.
Ne elenco qui sotto alcuni per il piacere di chi non si limita ad amare solamente i fumetti di quegli anni.

  • Blog Corrierino Schede con le 1720 schede apparse sul Corrierino tra il 1965 e il 1967 (qui l'introduzione).
  • Blog 1000 figurine con le 952 figurine apparse sul Corrierino nel 1969 (qui l'introduzione).
  • Blog Enciclopedia Audiovisiva con gli 80 fascicoli apparsi sul Giornalino tra il 1972 e il 1974 (qui l'introduzione).
  • Blog Giornalino Meraviglia con i 272 inserti apparsi sul Giornalino tra il 1969 e il 1974 (qui l'introduzione).
  • La serie La casa nel tempo con le 58 figurine (una piccola parte dell'album con oltre 500 figurine) apparse sul Corrierino nel 1969.
  • La serie I paginoni con una piccola parte delle doppie pagine apparse sul Corrierino fino al 1967.
  • La serie Enciclopedia del Corrierino con 18 dei tanti articoli apparsi sul Corrierino nel 1962 e 1963.
  • La serie Grande Atlante dei Paesi d'America con le 5 delle 14 tavole (illustrati da Achille Patitucci) apparse sul Corrierino nel 1958.
  • La serie Grande Atlante dei Paesi d'Asia con le 6 tavole (illustrati da Achille Patitucci) apparse sul Corrierino nel 1958 e 1959.
  • La serie Grande Atlante delle regioni d'Italia a rilievo con le 20 tavole (illustrate da Achille Patitucci) apparse sul Corrierino nel 1959.
  • La serie Grandi città d'Italia con le 6 tavole (illustrate da Achille Patitucci) apparse sul Corrierino nel 1961.
  • La serie Belle città d'Italia con i 27 inserti (illustrati da Sergio Toppi, Gino Gavioli e Marisa Ridolfi) apparsi sul Corrierino nel 1962 e 1963.
  • La serie Flora e fauna con i 14 inserti (illustrati da Sergio Toppi, Mario Uggeri e Eva Hülsmann) apparsi sul Corrierino nel 1962.
  • La serie Regioni d'Italia '62 con i 16 inserti (illustrati da Sergio Toppi) apparsi sul Corrierino nel 1962.
  • La serie Atlante a rilievo delle Regioni d'Italia '64 con i 19 inserti (illustrati da Achille Patitucci) apparsi sul Corrierino nel 1964.
  • La serie Regioni d'Italia '65 con i 22 inserti apparsi sul Corrierino nel 1965 e 1966.
  • La serie Regioni d'Italia '66 con i 14 inserti apparsi sul Corrierino nel 1966 e 1967.
  • La serie Regioni d'Italia '68 con i 16 inserti apparsi sul Corrierino nel 1968.
  • La serie Regioni d'Italia '71 con i 16 inserti (illustrati da Gian Battista Bertelli e Sergio Toppi) apparsi sul Corrierino nel 1971.
  • La serie Europa '65 con i 13 inserti apparsi sul Corrierino nel 1965.
  • La serie Paesi d'Europa con i 13 inserti (illustrati da Achille Patitucci) apparsi sul Corrierino nel 1967.
  • La serie Momenti di storia europea con le 35 tavole (illustrate da Gino Gavioli) apparse sul Giornalino nel 1975.
  • La serie Continenti extra-europei con i 14 inserti apparsi sul Corrierino nel 1966.
  • La serie Miti e leggende con i 12 inserti apparsi sul Corrierino nel 1967.
  • La serie I grandi italiani con le 40 schede apparse sul Corrierino nel 1967.
  • La serie La meravigliosa avventura dell'uomo con gli 11 inserti (illustrati da Amedeo Gigli) apparsi sul Corrierino nel 1967.
  • La serie La nostra Terra con i 10 inserti (illustrati da Gian Battista Bertelli) apparsi sul Corrierino nel 1967.
  • La serie Gli ambienti naturali con i 13 inserti (illustrati da Gian Battista Bertelli) apparsi sul Corrierino nel 1967.
  • La serie Miniguide con i 9 inserti apparsi sul Corrierino tra il 1962 e il 1967.
  • La serie Cartoline a rilievo con i 9 articoli (illustrati da Sergio Toppi) apparsi sul Corrierino nel 1966.
  • La serie I nostri eroi con i 5 articoli (illustrati da Sergio Toppi) apparsi sul Corrierino nel 1968.
  • La serie Grandi condottieri con le 90 tavole (illustrate da Attilio Micheluzzi) apparse sul Giornalino dal 1976 al 1979.
  • La serie La mia intervista a... con le 26 tavole (illustrate da Attilio Micheluzzi) apparse sul Giornalino nel 1982 e 1983.
  • La serie Le donne della storia con le 27 tavole (illustrate da Attilio Micheluzzi) apparse sul Giornalino nel 1983 e 1984.
  • La serie Storia degli Stati Uniti con i 10 articoli (illustrati da Sergio Toppi) apparsi sul Giornalino nel 1982.
  • La serie L'eroe dei due mondi con i 4 articoli (scritti da Indro Montanelli e illustrati da Sergio Toppi) apparsi sul Giornalino nel 1982.
  • La serie Storia d'Italia con i 5 articoli (scritti da Indro Montanelli e illustrati da Sergio Toppi) apparsi sul Giornalino nel 1982 e 1983.
  • La serie Ritratti storici con i 18 articoli (scritti da Indro Montanelli e illustrati da Sergio Toppi) apparsi sul Giornalino tra il 1984 e il 1986.
  • La serie La ricerca biblica con i 6 articoli (illustrati da Sergio Toppi) apparsi sul Giornalino nel 1984.
  • La serie I nostri orizzonti con i 5 articoli (illustrati da Sergio Toppi) apparsi sul Giornalino nel 1997.
  • 17 commenti:

    Giovanni Gaddoni ha detto...

    Davvero complimenti. Una grande opera e, immagino, anche una grande fatica.
    Grazie di cuore.

    mariacarla ha detto...

    Lavoro immenso e preziosissimo un grande grazie

    Bruno C. ha detto...

    Un sogno realizzato: recuperare le schede perdute tra un trasloco e l'altro... Ne avevo poco più della metà e grazie al lavoro di C&G, che oltre alle schede ci ha dato anche le altre preziose pagine che componevano quegli inserti scolastici, le ho integrate fino a ricostruire le 24 pagine di ognuno di essi, per poi stamparli... e rivivere un tempo lontano, lontano anche storicamente... ma indimenticabile. Grazie C&G... C'è voluto tanto tempo, ma il tuo regalo è qui sulla scrivania.
    Bruno Caracciolo - Napoli

    Verlicchilaura7@gmail.com ha detto...

    Grazie di cuore!

    carlogra ha detto...

    GRANDISSIMOOO

    moreno ha detto...

    Come sempre GRAZIE . Moreno

    albertobonati ha detto...

    Un enorme GRAZIE per il tuo enorme lavoro...
    Ti volevo chiedere questo: l' ordine di pubblicazione delle schede sul blog rispecchia in qualche modo quella che era la disposizione delle schede sulla pagina prima di essere separate?
    Grazie ancora!!

    Corrierino ha detto...

    @albertobonati, certamente!
    Nell'introduzione al blog, che ti invito a leggere, c'è una tabellina che mostra l'uscita delle schede sul Corrierino e c'è esplicitamente scritto che le diverse schede sono apparse sul blog mantenendo la sequenzialità originale per categoria (assi verticali della tabellina prima citata).

    albertobonati ha detto...

    Ti ringrazio della risposta, quindi se volessi ricreare le pagine stampate con le quattro schede per pagina, rispettando la disposizione e l' ordine originale, avrei, prendendo ad esempio il primo numero (19651003_40)la prima pagina composta da una scheda UI in alto a sx, una scheda SC_B in alto a destra, una scheda ST_M in basso a sx ed una scheda ST_A in basso a destra, e cos' via, è corretto?

    Corrierino ha detto...

    @albertobonati, no.
    Come ho scritto molto chiaramente nell'introduzione (e ti rinnovo l'invito a rileggerla con attenzione) io ho pubblicato le schede in ordine di apparizione per categoria: ad es. se segui il tag SC troverai tutte le schede di scienza in ordine inverso di apparizione).
    Se vuoi puoi trovare anche tutte le schede pubblicate in un singolo inserto: ad es. se segui il tag 19651031_44 troverai tutte le schede apparse nell'inserto apparso sul Corrierino nº 44 del 31 ottobre 1965.
    Ma queste due informazioni da sole non ti permetteranno di ottenere le pagine stampate con le quattro schede per pagina, rispettando la disposizione e l'ordine originale.

    albertobonati ha detto...

    Ti ringrazio, avevo comunque letto con attenzione e compreso bene come le schede sono state pubblicate, quello che mi mancava sapere era proprio questo:
    "Ma queste due informazioni da sole non ti permetteranno di ottenere le pagine stampate con le quattro schede per pagina, rispettando la disposizione e l'ordine originale"

    rozac ha detto...

    complimenti per il lavoro. Immagini bellissime, quanti ricordi...

    Bruno C. ha detto...

    Ogni argomento è diviso in quattro schede (a volte otto) numerate consequenzialmente; Per recuperare (e stampare) le pagine iniziali, devi selezionare prima le 4 immagini che compongono la parte illustrata(UN CHIARO ESEMPIO lo trovi proprio sulla pagina iniziale di questo lavoro), incollandole con un semplice programma di fotoritocco come Irfan View in quest'ordine: sopra le immagini 3 e 1; sotto le immagini 4 e 2. Questo perché il testo dovrai stamparlo dall'altra parte e, girando la pagina con le illustrazioni dovrai poter leggere il testo delle schede 1 e 2 a sinistra, 3 e 4 a destra (devi prima selezionere i testi relativi alle quattro immagini, ma sarai facilitato dai numeretti colorati che appaiono su ogni singola scheda). La stampa (su fogli A4) deve essere centrata sia in orizzontale che in verticale, e il formato di stampa dev'essere cm. 25x17. Dopo aver stampato tutte le pagine, dovrai tagliare ogni foglio lasciando un bordo bianco di circa un cm. tutto intorno alle 4 schede. Sappi che ti attende un lungo e paziente lavoro.

    albertobonati ha detto...

    Ho controllato con le schede originali (dovrei averle ancora tutte, uno di questi giorni le conto...è davvero un miracolo che siano arrivate ad oggi sane e salve, all' epoca della pubblicazione avevo 7 anni...).
    Facendo riferimento alla parte illustrata, con il foglio disposto in orizzontale (landscape) la disposizione era:
    Scheda 1 in alto a SX - scheda 2 in alto a DX, scheda 3 in basso a DX, scheda 4 in basso a DX
    Per stampare correttamente il foglio, sull' altro lato la disposizione diventa:
    Scheda 2 in alto a SX, scheda 1 in alto a DX, scheda 4 in basso a SX, scheda 3 in basso a DX.
    Non volevo tanto stamparle quanto ricomporle nella "cartata" originale,in formato digitale.
    Per questo scopo, nella pagina del retro si può mantenere la stessa disposizione della parte illustrata. Il risultato della composizione è davvero bello...

    Corrierino ha detto...

    Ho letto questo: Non volevo tanto stamparle quanto ricomporle nella "cartata" originale.
    E ciò mi ha fatto pensare a cosa significhi l'aggettivo originale oppure la frase riproposizione digitale originale o filologica con cui mi sarebbe piaciuto concludere questo post.
    La mia non è una completa riproposizione filologica di quanto pubblicato sul Corrierino anche perché durante la pubblicazione originale sulla rivista c'è stato un refuso da parte della redazione del Corrierino e il retro di due schede è stato erroneamente invertito (così come anche descritto dalla redazione stessa in un numero successivo al fattaccio).
    Nella mia riproposizione sul blog io non ho ovviamente ripetuto l'errore, ma l'ho corretto esattamente come suggerito dalla redazione stessa.
    E adesso il gioco finale: scoprite quali sono le due schede incriminate ;-)

    Bruno C. ha detto...

    Se ricordo bene, il Corriere non ripubblicò le schede incriminate, ma solo i due testi da incollare sopra quelli sbagliati... Ma lo fecero sulla normale carta della rivista, mentre gli originali erano in carta patinata. E l'effetto non fu dei migliori. Forse una delle due schede era quella del "picchio"? Dovrei averla ancora da parte.

    Maria Grazia ha detto...

    Buonasera, grazie del suo lavoro. Ho ritrovato in una scatola le mie vecchie schede e ora posso datarle e controllare le mancanti